5 modi per promuovere un b&b

Avere un b&b ad oggi richiede abilità di marketing o pubblicitarie per sfruttare al meglio tutti i canali web. In prima istanza può essere utile disporre di un database aggiornato di potenziali clienti. Tuttavia è consigliato ricorrere a un servizio di lead generation di agenzie e digital company come ad esempio Ediscom. Verrà attivata la giusta campagna pubblicitaria che tiene conto di tutte le nostre esigenze e della visibilità che desideriamo ottenere. Esistono diversi modi in ogni caso per promuovere il nostro b&b, che vedremo passo passo.

Aprire un sito web: consigli

I siti web sono ormai diventati di importanza essenziale per la promozione di servizi e prodotti, soprattutto a seguito della pandemia. Molti utenti infatti interagiscono con piattaforme online per comprare e informarsi su ogni cosa. Motivo per cui sarebbe un’ottima idea aprire un sito web per promuovere la propria attività di b&b. I vantaggi di aprire un sito sono moltissimi, infatti possiamo raggiungere una bella visibilità, permettere prenotazioni e di ottenere informazioni su costi e preventivi. Inoltre possiamo inserire foto delle stanze, recensioni e contatti.

 Pubblicità Pay Per Click: di cosa si tratta?

Google AdWords rappresenta uno strumento valido per promuovere le piccole e grandi attività, come quella di un b&b. Bisogna creare contenuti che si strutturano intorno ad una o più parole chiave, di modo che l’annuncio possa essere visualizzato nelle ricerche di Google. Questo servizio verrà pagato solo al momento dell’effettivo clic di almeno un utente, che andrà quindi a visualizzare il contenuto. Un numero consistente di clic potrà portare ad aumentare il numero di prenotazioni.

Ottenere ottime recensioni e bollini di qualità

Se vogliamo attirare l’attenzione dei nostri futuri clienti, dobbiamo ottenere delle certificazioni che dichiarino la qualità del servizio da noi offerto. Ovviamente il b&b deve essere valutato da enti riconosciuti nella propria zona e anche a livello internazionale.

TripAdvisor: le recensioni che attirano

Molti utenti quando vogliono prenotare una stanza o andare a mangiare in un buon ristorante, consultano TripAdvisor. Per questo motivo sarebbe ottimo ricevere un “bollino” sulla qualità e delle recensioni. Per promuovervi quindi inizialmente incoraggiate i clienti a lasciare una recensione su TripAdvisor, un buon traffico in questo senso ci consentirà di rendere molto visibile il nostro servizio.

Una delle armi più potenti: i social media

I social media, soprattutto negli ultimi anni, sono diventi il modo più efficace per promuovere servizi, attività e tanto altro. Si tratta dell’arma di marketing probabilmente più potente al mondo. Ha permesso la nascita ad esempio degli influencer e ad oggi, rappresentano la piattaforma con cui interagiamo di più nelle nostre giornate. Per questo motivo si consiglia vivamente di investire in promozioni a pagamento, che arrivino ad una percentuale altissima di visitatori. La prima cosa da dover fare è assolutamente quella di creare il profilo del proprio b&b su piattaforme di social media come ad esempio Facebook e Instagram. Postate spesso, almeno una volta al giorno, con immagini e frasi accattivanti. Includete contatti, e link che possano rimandare al vostro sito web. Investire nei social media ad oggi è estremamente determinate, per rendere il più visibile possibile i nostri contenuti. Esistono poi figure specializzate che si occupano proprio di social media marketing, motivo per cui piccole e grandi aziende possiedono almeno una di queste figure.

Conclusioni

Promuovere la propria attività, diventa molto più semplice, inoltre le vie per pubblicizzare la propria attività sono varie. Sicuramente, come si è visto, i social network rappresentano sicuramente il metodo più diretto per rendere visibile la nostra attività. Ma dobbiamo anche aprire un sito web, curato e con un layout accattivante. Si consiglia di aggiornarlo spesso e inserire tutte le informazioni necessarie.