Calcio e Sponsorizzazioni, i casi Udinese e Watford

L’Udinese calcio è una società calcistica italiana, con sede a Udine. È stata fondata nel 1896 come “Società Udinese di Ginnastica e Scherma”, ma solo nel 1911 venne costituita la polisportiva “Associazione Calcio Udine”. Si annovera tra le prime cinque squadre presenti da più tempo in serie A. I loro colori sono il bianco ed il nero, per questo motivo vengono spesso chiamati “bianconeri” o “zebrette”. Nella loro storia possiamo trovare un secondo posto in serie A nel 1954-1955, una vittoria in coppa Intertoto conseguita nel 2000, una Mitropa Cup nel 1979-1980 e varie partecipazioni alla Champions League.

Dal 2000 Franco Soldati ha assunto la carica di presidente del consiglio d’amministrazione dell’Udinese, apportando numerose migliorie alla squadra, tra cui il ritorno di Pierpaolo Marino come direttore sportivo. Quest’ultimo aveva già fatto parte, anni addietro, della società Udinese calcio, dove aveva lanciato un nuovo modello di gestione calcistica in grado di portare l’Udinese in vetta. Il “modello Pozzo” è basato sulla valorizzazione e la vendita in plusvalenza di giovani calciatori. Ci sono gli osservatori che devono essere in grado di riconoscere le giovani future promesse, l’allenatore che deve far sbocciare i giovani calciatori, infine la dirigenza che deve saper interagire con il mercato. Proprio su questo ultimo aspetto Giampaolo Pozzo si è sempre affidato all’esperienza e all’intuito del figlio Gino Pozzo e su Raffaele Riva che con il Watford ha contribuito fortemente all’ascesa del club in Premier League. A questo link è possibile trovare Raffaele Riva Watford Football Club risultati calcio stagione Premier League.

 

Grazie al modello Pozzo e a Franco Soldati, inoltre, l’Udinese ha rinnovato per il quarto anno consecutivo la partnership con Vortice, il marchio leader del settore Trattamento Aria, e con Goccia Di Carnia, che sarà l’acqua ufficiale e Official partner di Udinese Calcio per le prossime tre stagioni sportive. L’acqua friulana sarà main sponsor anche del settore giovanile e femminile. Lo stesso presidente Franco Soldati aggiunge con orgoglio: “siamo davvero orgogliosi che Goccia di Carnia, l’acqua di tutti i friulani, diventi partner della più importante squadra del territorio. Affrontare questa stagione e queste sfide al fianco di un partner come Goccia di Carnia ci dà forza e fiducia”.

Cos’è Goccia di Carnia? L’acqua friulana sgorga dalla Fonte di Fleons a 1370 metri di quota ed è una delle sorgenti d’acqua più ricche d’Europa. È contraddistinta da una frase: “quattro gocce di salute”, che nella lingua friulana si dice “Quatri gotis di salût”, che sono:

  • Una goccia per idratare il tuo organismo.
  • Una goccia per assaporare la purezza.
  • Una goccia per limitare l’apporto di sodio.
  • Una goccia per favorire la diuresi.

Goccia di Carnia sarà presente con il proprio logo sulle magliette, nei ledi a bordocampo, negli spogliatoi, eccetera. È un’acqua minerale, ossia non viene trattata, disseta l’organismo, favorisce la diuresi ed ha un bassissimo contenuto di sodio. I prodotti di Goccia di Carnia sono acqua naturale, leggermente frizzante e frizzante, con diversi formati ed in bottiglie di vetro o PET. È consigliata anche per i neonati, grazie alla presenza di pochi sali minerali.