Organizzare traslochi low cost: 3 ottimi consigli

Se anche voi siete in procinto di organizzare traslochi Roma e non avete una grande budget da dedicare a tali operazioni, ci sono diversi sistemi per tenere il costo basso. Continuate a leggere questa breve guida che vi illustra quali sono i migliori materiali per un trasloco low budget.

  • Il giornale vecchio

Uno dei materiali che sicuramente torna utile durante i traslochi Roma è la carta del giornale di ieri. Questo materiale può essere utilizzato in diversi modi sostituendo prodotti professionali più costosi. Per iniziare, utilizzate il foglio del giornale al posto del cellophane o del pluriball per incartare tutti gli oggetti più fragili che si possono infrangere durante il trasporto. Inoltre, potete accartocciare il foglio del giornale per riempire gli spazi vuoti all’interno degli scatoloni dove avete posizionato alcuni oggetti che non devono sbattere tra di loro durante il trasporto perché rischierebbero di rompersi. Il giornale vi torna utile anche per pulire i vetri come facevano le nonne.

  • Le valigie, i trolley e i borsoni

Molte persone sottovalutano l’utilità di valigie, trolley e anche borsoni che posso tornare molto utile durante i traslochi Roma. Sfruttate le valigie per riporre ordinatamente tutti i vestiti che avete all’interno dei cassetti. Utilizzate questi contenitori per proteggere i vestiti dallo sfogo durante il trasporto. Una volta in casa nuova, i vestiti non saranno né sporchi né sgualciti e potrete rimetterli direttamente nel cassetto senza dovervi preoccupare di rilavarli, stenderli e stirarli da capo, risparmiandovi un sacco di lavoro.

  • Le cassettine dell’ortofrutta

Un contenitore gratis che potete sfruttare per le operazioni dei traslochi Roma è la cassettina dell’ortofrutta. Questi contenitori, in plastica o anche in legno, sono utili per trasportare tutti gli oggetti in casa nuova. Potete sistemare i vostri acquisti all’ortofrutta di fiducia in una cassettina invece che in una borsa oppure chiedere in prestito. Tenete presente che potete trovarne anche al mercato settimanale della frutta e della verdura, dato che alla chiusura moltissime vengono abbandonate sul marciapiede. A fine trasloco, utilizzatele per tenere in ordine la dispensa o altri ambienti di servizio.