Presentazione

Presentazione

Dolcemente è un evento nazionale dedicato alla pasticceria di alta qualità della tradizione italiana che si svolge annualmente presso la Stazione Leopolda di Pisa. Il programma comprende un ampio calendario di attività divertenti e interattive. L’elemento che qualifica e caratterizza la manifestazione è costituito dal suo carattere divulgativo, in linea con la vocazione della città di Pisa, luogo di conoscenza e punto d’incontro di saperi e culture.

Le spezie in pasticceria: radici antiche, sperimentazioni contemporanee

Nell’intento di premiare il sapere dei grandi maestri pasticceri, Dolcemente ha scelto come tema guida dell’edizione 2014 l’utilizzo delle spezie in pasticceria, proponendo itinerari e suggestioni che racconteranno lo storico rapporto della città di Pisa con il mare e l’influenza delle tradizioni mediterranee nello sviluppo della cultura gastronomica contemporanea. Paese ospite, proprio perché porta d’oriente, sarà la Turchia, i cui dolci più caratteristici affiancheranno le migliori espressioni della pasticceria italiana.

Orari e biglietti

Sabato 22 e domenica 23 novembre 2014
Pisa – Stazione Leopolda
Orari di apertura: h 10.30 – 20.00

• Biglietto intero 3 Euro – con il biglietto d’ingresso è possibile partecipare a tutte le iniziative in programma

• Ingresso gratuito per i più piccoli – fino a 12 anni

• Biglietto Arte e sapori 12 Euro – 8 Euro per i soci Coop e Slow Food – comprendente l’ingresso a Dolcemente, alle mostre Amedeo Modigliani e Angeli di Mitoraj, la visita guidata alla città e alle mura Medioevali appena restaurate – acquistabile solo alla Leopolda

• Biglietto Benessere e sapori 95 Euro – comprendente l’ingresso a Dolcemente, la visita guidata alla città e i trattamenti termali offerti dai Bagni di Pisa – acquistabile alla Leopolda e ai Bagni di Pisa

• Ingresso gratuito per le persone diversamente abili e i loro accompagnatori

 

Photogallery

DOLCEINSTAGRAM

#dolcementepisa #igerspisa

Mousse di cioccolato de Bondt e ricotta montata con miele di spiaggia e pinoli - foto di @trattoriadamartinaLa Cuddrireddra di Delia, Presidio Slow Food presente a Dolcemente 2014Dolcemente 2014 - sabato 22 e domenica 23 novembre 2014 - Le spezie in pasticceria: tradizioni antiche, sperimentazioni contemporanee - www.dolcementepisa.itDolcemente 2014 sarà dedicata allutilizzo delle spezie in pasticceria. Ma cosè una spezia? Un aroma delicato, un ricordo, un impalpabile ingrediente che rende speciale qualcosa di ordinario: vin brulè, pan pepato, mele con la cannella, praline deliziose con un cuore segreto. A Dolcemente potrete assaggiare e lasciarvi sorprendere. Lavoriamo per tentarvi.SCATTO GOLOSO - VI EDIZIONE
Aperte le iscrizioni al concorso fotografico promosso per Dolcemente Pisa.
Scadenza: domenica 16 novembre 2014
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli amanti dell’immagine e della fotografia, fotoamatori e professionisti.
Oggetto del concorso: immagini fotografiche dedicate ai dolci e alla pasticceria, fotografie multiple e scatti concettuali con riferimento agli ingredienti, alla produzione artigianale, al piacere di una degustazione e, più in generale, a tutto ciò che un pensiero dolce evoca o suggerisce.
Categorie: bianco e nero - colore

Occorre inviare entro domenica 16 novembre 2014 massimo 3 fotografie per categoria (massimo totale 6 fotografie) compilando e inviando il form di iscrizione on line presente alla pagina facebook.com/dolcifantasiearte.
La giuria di esperti selezionerà 30 fotografie, con le quali sarà allestita la mostra Scatto Goloso. La giuria sceglierà inoltre i primi tre classificati per ogni categoria.
È altresì previsto il premio della giuria popolare composta dai visitatori della mostra, che potranno esprimere il proprio voto dall’apertura della manifestazione fino alle h 18.00 di domenica 22 novembre.

Primo premio per entrambe le categorie
Buono del valore di 100 Euro in stampe fotografiche

Secondo premio per entrambe le categorie
Buono del valore di 70 Euro in stampe fotografiche

Terzo premio per entrambe le categorie
Buono del valore di 50 Euro in stampe fotografiche

Premio unico giuria popolare al primo classificato
Cesto con i dolci della tradizione toscanaRicotta montata con fichi caramellatiMousse al cioccolato De Bondt con scorze di arancia canditeDolcemente 2013Dolcemente 2013Dolcemente 2013: i laboratoriDolcemente 2013

Dolcemente Junior

Torna l’appuntamento con Dolcemente Junior: giochi, laboratori e spettacoli dedicati ai più piccoli – in collaborazione con le Associazioni Il Gabbiano e Salakabula.

Sabato 22 novembre

h 15.30 – 17.30
Salone Storico
Che faccia ha lo zafferano?
Dipingiamo i nostri volti con i colori delle spezie!

h 15.30 – 17.30
Sala Junior
Come sono buoni questi dolcetti colorati!
Laboratorio di teatro d’ombre con le sagome di biscotti e dolcetti colorati.
Vieni a colorare, ritagliare e giocare con noi!

h 15.30 – 17.30
Sala Junior
La magia del cibo
Giochi magici per conoscere cosa mangiamo

h 17.30 – 18.30
Salone Storico
Biscottiamo!
Prepariamo squisiti biscotti con tante formine colorate!

h 17.30 – 18.30
Sala Junior
Hansel e Gretel
Spettacolo di teatro d’ombre
Niente è come sembra… chi sarà quella bella signora che offre dolcetti ai due bambini persi nel bosco? E quella luna così grande e luminosa… dove li starà guidando? Scopriamolo in questo spettacolo d’ombre che ci condurrà oltre le apparenze…

Domenica 23 novembre

h 11.00 – 13.00
Salone Storico
Spezie senza confini
Laboratorio per adulti e bambini per conoscere e sperimentare la miscelazione delle spezie in cucina, a cura di Valeria Calamaro. I partecipanti riceveranno una miscela di spezie e una ricetta da provare a casa.

h 15.30 – 16.30
Salone Storico
Di che spezia sei?
Storia e leggende delle spezie di tutto il mondo: la storia delle spezie raccontata con tanti simpatici quadretti da colorare

h 15.30 – 17.30
Sala Junior
Come sono buoni questi dolcetti colorati!
Laboratorio di teatro d’ombre con le sagome di biscotti e dolcetti colorati.
Vieni a colorare, ritagliare e giocare con noi!

h 16.30 – 17.30
Salone Storico
Amaro, dolce o piccante?
La magia delle spezie: un divertentissimo laboratorio sul gusto

h 17.30 – 18.30
Sala Junior
Hansel e Gretel
Spettacolo di teatro d’ombre
Niente è come sembra… chi sarà quella bella signora che offre dolcetti ai due bambini persi nel bosco? E quella luna così grande e luminosa… dove li starà guidando? Scopriamolo in questo spettacolo d’ombre che ci condurrà oltre le apparenze…

h 17.30 – 18.30
Salone Storico
La canna da zucchero
Laboratorio per bambini 5 – 11 anni
Giochi, racconti e ricette con il Chicco di Senape – Bottega del Commercio Equo e Solidale

Dolci soggiorni

Dolcemente vi offre la possibilità di approfittare di speciali pacchetti turistici

ARTE E SAPORI
Per scoprire le bellezze artistiche della città di Pisa: insieme a Dolcemente sarà possibile visitare le mostre Amedeo Modigliani e Angeli di Mitoraj allestite presso le suggestive sedi espositive di Palazzo Blu e Piazza dei Miracoli e partecipare alla visita guidata della città e delle mura Medioevali appena restaurate.
Quota di partecipazione: 12 Euro – 8 Euro per i soci Coop e Slow Food – pacchetto acquistabile solo alla Leopolda – è possibile selezionare le attività a cui partecipare.

1 – Angeli di Mitoraj
Piazza dei Miracoli – da sabato 17 maggio 2014 a giovedì 15 gennaio 2015 – www.opapisa.it

2 – Amedeo Modigliani
Palazzo Blu – da venerdì 3 ottobre 2014 a domenica 15 febbraio 2015 – www.palazzoblu.it

3 – Sweet Five Senses – tour guidato della città
Sabato 22 e domenica 23 novembre h 16.00 – partenza dalla Stazione Leopolda – durata prevista 1 ora.
Sai distinguere il profumo di vaniglia da quello della vanillina? Al tatto senti la differenza tra riso e orzo? Sai perderti tra i colori speziati d’oriente? Annusa, tocca, senti, ascolta, guarda! Un itinerario giocoso in cui mettere alla prova i cinque sensi scoprendo, passo dopo passo, cosa si mangiava a Pisa nel medioevo, al tempo della Repubblica Marinara.
A cura del City Grand Tour – www.citygrandtour.it

4 – Visita alle Mura Medioevali
Sabato 22 e domenica 23 novembre dalle h 16.00 alle 19.00 – partenza dalla Torre di Santa Maria in Piazza dei Miracoli – durata prevista 1 ora.
In attesa del completamento dei lavori di recupero sarà possibile vistare il tratto che circonda Piazza dei Miracoli e il Camposanto Monumentale.
In collaborazione con l’Associazione AMUR.

BENESSERE E SAPORI
Per soddisfare il corpo e la mente accompagnando le dolcezze della pasticceria di alta qualità ai trattamenti termali offerti dai prestigiosi Bagni di Pisa.
In collaborazione con Bagni di Pisa – San Giuliano Terme
SPA – centro benessere – hotel 5 stelle
www.bagnidipisa.com

1 – Cioccolatiamoci
Dolci momenti di Benessere alla SPA del Granduca
Offerta pacchetto SPA
Grotta Termale dei Granduchi – 25 minuti
Trattamento con massaggio al Cioccolato – 25 minuti
Accesso a tutte le piscine termali e alle aree relax
Tariffa privilegiata Dolcemente: 95 Euro

2 – Weekend nella Dimora del Granduca di Toscana
Offerta pacchetto con soggiorno
Trattamento con massaggio al Cioccolato – 25 minuti
Cena con menu dedicato alle spezie in pasticceria presso il Ristorante “dei Lorena”
Tariffa privilegiata Dolcemente 1 notte: 189 Euro a persona in camera doppia
Tariffa privilegiata Dolcemente 2 notti: 294 Euro a persona in camera doppia

3 – Riduzione del 10% per tutti i trattamenti della SPA
Occorre presentare il biglietto d’ingresso a Dolcemente
Offerta valida fino al 20 dicembre 2014

LE OFFERTE DEGLI HOTEL E DEGLI AGRITURISMI
A PISA PER GLI EVENTI 2014 – 2015

Dolcemente – Pisa Food&Wine Festival
Amedeo Modigliani – Angeli di Mitoraj
A cura della Camera di Commercio di Pisa
ItalianoInglese

PER SCOPRIRE IL TERRITORIO
www.pisacittapalcoscenico.it
www.pisaunicaterra.it
www.turismo.pisa.it
www.visitpisa.it

Programma

Sabato 22 novembre 2014


h 10.30 – 20.00 | Salone Storico
Apertura area espositiva

h 10.30 – 20.00 | Salone Storico
DolcemenTè – sala da tè
Angolo ristoro in British Style dove gustare ottimi layer cakes, cheescake, cupcakes, muffin e torte salate accompagnati da tè, caffè e altre squisite bevande.

h 16.00 – 17.00 | Sala Fondente
Il cioccolato
Assaggi comparati con la Compagnia del Cioccolato

h 17.00 – 18.00 | Sala Fondente
Profumo di donna: alla scoperta della cuddrireddra
L’incanto di un dolce antico dalla Sicilia profonda, Presidio Slow Food

h 18.00 – 19.00 | Sala Fondente
Torte, aromi e essenze
Le creazioni Torta Pistocchi

h 11.00 – 13.00 | Area laboratori
Spezie senza confini
Laboratorio per adulti e bambini per conoscere e sperimentare la miscelazione delle spezie in cucina, a cura di Valeria Calamaro. I partecipanti riceveranno una miscela di spezie e una ricetta da provare a casa.

h 15.00 – 16.00 | Area laboratori
Biscotti vegani, dolci e speziati
Laboratorio per bambini con Genuine Tentazioni

h 16.00 – 17.00 | Area laboratori
Un familiare sconosciuto: alla scoperta dello zafferano
Come valorizzare in cucina un ingrediente della tradizione con l’Azienda Agricola Croucusbrandi

h 17.00 – 19.00 | Area laboratori
Cose da Turchi
Dialogo tra l’arte pasticcera italiana e turca
Loretta Fanella – Chef pâtissier
Sekernaz Yilmaz – Chef pâtissier

h 19.00 – 19.30 | Area laboratori
Spezie, i sapori del mondo in cucina
Presentazione del libro – ricettario con l’autrice Valeria Calamaro (Edizioni Altromercato)

h 19.30 – 20.00 | Salone Storico
Happy hour speziato
Aperitivo e apetizer a base di spezie

h 15.30 – 17.30 | Salone Storico
Che faccia ha lo zafferano?
Dipingiamo i nostri volti con i colori delle spezie!

h 15.30 – 17.30 | Sala Junior
Come sono buoni questi dolcetti colorati!
Laboratorio di teatro d’ombre

h 15.30 – 17.30 | Sala Junior
La magia del cibo
Giochi magici per conoscere cosa mangiamo

h 17.30 – 18.30 | Salone Storico
Biscottiamo!
Prepariamo squisiti biscotti con tante formine colorate!


h 11.00 – 19.00 | Piazzale interno
Lancio del panforte
Tornei e dimostrazioni con l’Associazione Amici del Panforte

h 11.30 – 19.30 | Salone Storico
Dolci fantasie – live painting
Un viaggio tra arte culinaria, creatività e sapienza alchemica: gli artisti sperimenteranno le sfumature di rossi e marroni ricavati dalle bucce delle cipolle, il viola estratto dal cavolo, il rosa dalle barbabietole, il bianco dalla farina, il giallo dalla curcuma e il verde dalla menta, in un connubio assoluto tra gesti artistici, comunicazione visiva e colori naturali, a cura di Luca Scopetti.

h 16.00 | Partenza dalla Leopolda
Sweet Five Senses
Tour guidato della città
Itinerario giocoso in cui mettere alla prova i cinque sensi scoprendo cosa si mangiava a Pisa nel medioevo, al tempo della Repubblica Marinara – durata prevista 1 ora

h 16.00 – 19.00 | Partenza dalla Torre di Santa Maria in Piazza dei Miracoli
Visita alle Mura Medioevali

h 18.30 – 19.00 | Sala da tè
Storie speziate
Circolo Letture ad Alta Voce

Domenica 23 novembre 2014


h 10.30 – 20.00 | Salone Storico
Apertura area espositiva

h 10.30 – 20.00 | Salone Storico
DolcemenTè – sala da tè
Angolo ristoro in British Style dove gustare ottimi layer cakes, cheescake, cupcakes, muffin e torte salate accompagnati da tè, caffè e altre squisite bevande.

h 16.00 – 17.00 | Sala Fondente
Brividi aromatici: alla scoperta del gelato con le spezie
Il gelato artigianale De’ Coltelli

h 17.00 – 18.00 | Sala Fondente
Dolce come un fico
I fichi ricoperti di cioccolato Dolcezze Mediterranee


h 11.00 – 13.00 | Area laboratori
Spezie senza confini
Laboratorio per adulti e bambini per conoscere e sperimentare la miscelazione delle spezie in cucina, a cura di Valeria Calamaro. I partecipanti riceveranno una miscela di spezie e una ricetta da provare a casa

h 10.30 – 12.30 | Area laboratori
L’abilità del sapere artigianale
Corso di fotografia food con Laura Adani

h 15.00 – 16.00 | Area laboratori
Biscotti vegani, dolci e speziati
Laboratorio per bambini con Genuine Tentazioni

h 16.00 – 17.30 | Area laboratori
Pisa Repubblica Marinara sulla via delle spezie
La storia delle spezie, degli speziali e della Pisa Repubblica Marinara – Showcooking con Micaela Martina
Preparazione di tre dolci con le spezie provenienti dai principali insediamenti pisani in epoca medioevale (Tunisia, Egitto, Israele, Libano, Siria)
Crema allo zafferano con papaya e nocciole
Fichi caramellati al miele di castagno e pepe nero
Frollini dolci al cumino
Smoothie di latte di mandorla con ciliege, lamponi, mirtilli, menta e noce moscata

h 17.30 – 19.00 | Area laboratori
Scienza della Pasticceria
Presentazione del libro di Dario Bressanini (Feltrinelli).
L’autore, docente presso il Dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia dell’Università dell’Insubria a Como, presenterà i principi scientifici e le tecniche fondamentali della pasticceria insieme a Gianluca Fusto, chef e autore Feltrinelli, premiato nel 2012 come Pasticciere dell’Anno, che realizzerà alcune ricette descritte nel libro.

h 19.00 – 20.00 | Area laboratori
Un familiare sconosciuto: alla scoperta dello zafferano
Come valorizzare in cucina un ingrediente della tradizione con l’Azienda Agricola Croucusbrandi


h 15.30 – 16.30 | Salone Storico
Di che spezia sei?
Storia e leggende delle spezie di tutto il mondo

h 15.30 – 17.30 | Sala Junior
Come sono buoni questi dolcetti colorati!
Laboratorio di teatro d’ombre

h 16.30 – 17.30 | Salone Storico
Amaro, dolce o piccante?
Laboratorio sulla magia delle spezie

h 17.30 – 18.30 | Sala Junior
Hansel e Gretel
Spettacolo di teatro d’ombre

La canna da zucchero
Laboratorio per bambini 5 – 11 anni
Giochi, racconti e ricette con il Chicco di Senape – Bottega del Commercio Equo e Solidale


h 11.00 – 19.00 | Piazzale interno
Lancio del panforte
Tornei e dimostrazioni con l’Associazione Amici del Panforte

h 11.30 – 19.30 | Salone Storico
Dolci fantasie – live painting
Un viaggio tra arte culinaria, creatività e sapienza alchemica, a cura di Luca Scopetti

h 16.00 | Partenza dalla Leopolda
Sweet Five Senses
Tour guidato della città
Itinerario giocoso in cui mettere alla prova i cinque sensi scoprendo cosa si mangiava a Pisa nel medioevo, al tempo della Repubblica Marinara – durata prevista 1 ora

h 16.00 – 19.00 | Partenza dalla Torre di Santa Maria in Piazza dei Miracoli
Visita alle Mura Medioevali

h 17.30 – 18.30 | Salone Storico
Scatto goloso
Premiazione dei vincitori della VI edizione

h 18.30 – 19.00 | Sala da tè
Storie speziate
Circolo Letture ad Alta Voce

Espositori

In fase di definizione

Scatto goloso

Sono aperte le iscrizioni per la VI edizione di Scatto Goloso!

La partecipazione è aperta a tutti gli amanti dell’immagine e della fotografia, fotoamatori e professionisti.
Scadenza domenica 16 novembre 2014

Regolamento di partecipazione

1. Organizzazione
L’Associazione Casa della Citta Leopolda organizza la VI edizione del Concorso Fotografico Scatto Goloso.

2. Tema
Costituiscono oggetto del concorso immagini fotografiche dedicate ai dolci e alla pasticceria, fotografie multiple e scatti concettuali con riferimento agli ingredienti, alla produzione artigianale, al piacere di una degustazione e, più in generale, a tutto ciò che un pensiero dolce evoca o suggerisce.

3. Categorie
a) Bianco e nero
b) Colore

4. Modalità e termini di partecipazione
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli amanti dell’immagine e della fotografia, fotoamatori e professionisti.
Occorre inviare entro domenica 16 novembre 2014 massimo 3 fotografie per categoria (massimo totale 6 fotografie) compilando e inviando il form di iscrizione on line presente alla pagina facebook.com/dolcifantasiearte.
Ogni partecipante riceverà un’e-mail di conferma di avvenuta iscrizione e ricezione delle fotografie.

5. Formato
Ogni partecipante potrà inviare un massimo di 3 immagini per categoria in formato JPG (jpeg) con il lato più lungo di almeno 1024 pixel. Non saranno ammessi altri formati. Le immagini potranno essere elaborate in post produzione digitale, lasciando libero ed ampio spazio alla creatività, qualunque essa sia.
Ogni file dovrà essere nominato nel seguente modo: letteracategoria_cognome_titolo_anno.jpeg

6. Giuria
Laura Adani – fotografa
Nicola Crisci – fotografo, presidente di giuria
Laura Fava – fotografa
Andrea Senesi – fotografo
Luca Scopetti – artista

7. Artisti selezionati
La giuria del concorso si riunirà entro il 20 novembre 2014 e selezionerà 30 fotografie, con le quali sarà allestita la mostra Scatto Goloso all’interno della manifestazione Dolcemente. Agli artisti selezionati potrà essere inviata un’email con la richiesta di trasmettere il file in alta risoluzione per la stampa.
La giuria sceglierà inoltre i primi tre classificati per ogni categoria.
È altresì previsto il premio della giuria popolare composta dai visitatori della mostra, che potranno esprimere il proprio voto dall’apertura della manifestazione fino alle h 18.00 di domenica 22 novembre.
Il giudizio di entrambe le giurie è inappellabile. Tutti i vincitori saranno resi noti durante la premiazione.

8. Premi
La premiazione dei vincitori avverrà domenica 22 novembre 2014 alle h 19.00 presso il Salone Storico.
Relativamente al premio della giuria popolare, in caso di ex aequo si procederà a sorteggio.
I premi dovranno essere ritirati dai vincitori o dai loro delegati, previo accordo con gli organizzatori.
In caso di impossibilità oggettiva, i premi potranno essere ritirati in seguito presso la segreteria della Associazione Casa della Città Lepolda o consegnati tramite invio postale o corriere con spese a carico del destinatario, previo accordo con gli organizzatori.

Primo premio per entrambe le categorie
Buono del valore di 100 Euro in stampe fotografiche

Secondo premio per entrambe le categorie
Buono del valore di 70 Euro in stampe fotografiche

Terzo premio per entrambe le categorie
Buono del valore di 50 Euro in stampe fotografiche

Buoni regalo da usufruire presso
PRONTODIA – Laboratorio di immagini – San Giuliano Terme (PI)

Premio unico giuria popolare al primo classificato
Cesto con i dolci della tradizione toscana

9. Responsabilità
Ogni autore è responsabile di quanto oggetto delle opere inviate, e, con il loro invio, ne autorizza la pubblicazione.
L’autore da atto all’Organizzazione di poter disporre in modo pieno ed esclusivo delle opere inviate, assumendo su di sé qualsiasi responsabilità in merito, anche per quanto riguarda il rispetto della vigente normativa in materia di privacy, con particolare riferimento all’eventuale mancanza del consenso da parte del soggetto, dei soggetti o dei loro aventi causa ritratti nell’immagine fotografica.
Le opere non saranno restituite e resteranno a disposizione dell’Associazione Casa della Città Leopolda, a cui l’autore cede il diritto di riproduzione per finalità promozionali collegate alla manifestazione.
La proprietà delle immagini fotografiche resterà in ogni caso dell’autore, il cui nominativo dovrà essere sempre indicato in corrispondenza delle relative opere.

10. Tutela della privacy
Nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy, la partecipazione al concorso comporta l’autorizzazione al trattamento, con mezzi informatici o meno, dei dati personali e il loro utilizzo da parte dell’Associazione organizzatrice e/o di terzi, da questa incaricati, per lo svolgimento degli adempimenti inerenti il concorso.

11. Accettazione del regolamento
La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

Come arrivare

Dove siamo

La Stazione Leopolda si trova a Pisa in Piazza Guerrazzi, a pochi minuti dalla Stazione Ferroviaria, dall’Aeroporto “Galileo Galilei” e dalle uscite (Pisa Centro) della Superstrada FI – PI – LI e delle Autostrade A 12 (Genova – Livorno) e A 11 (Firenze – Mare).

In auto

Per raggiungere facilmente la Leopolda in auto è possibile prendere la Superstrada FI – PI – LI, uscire a Pisa Centro e seguire le indicazioni per il centro città. Una volta superato il ponte sulla ferrovia, girare a sinistra e poi subito a destra in Via Fratti fino a Piazza Guerrazzi.

Il parcheggio

Per parcheggiare agevolmente la macchina consigliamo di utilizzare il nuovo parcheggio coperto di Piazza Vittorio Emanuele II e raggiungere la Leopolda dopo un breve tragitto a piedi (circa 3 minuti). Da Piazza Guerrazzi si arriva al parcheggio imboccando Via Benedetto Croce o Viale Bonaini (la terza o la quarta uscita percorrendo la rotonda di Piazza Guerrazzi).

Sito web del parcheggio di Piazza Vittorio Emanuele II

Organizzazione

Dolcemente è un evento promosso dall’Associazione Casa della Città Leopolda in collaborazione con il Ministero della Cultura e del Turismo del Governo Italiano, il Comune di Pisa e la Camera di Commercio di Pisa.

Con il patrocinio delle associazioni di categoria CNA, Confartigianato, Casartigiani, Confesercenti e Federalberghi.
Si ringraziano Unicoop Firenze e Spumador per la collaborazione offerta.

STAFF

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Flavia Gasbarro, Stefania Macrì e Federica Pellegrino

COORDINAMENTO PROGETTUALE
Martino Alderigi

IDEAZIONE, PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE ALLESTIMENTO
Ingrid Janeth Pérez M. e Rudy Rocca

COMUNICAZIONE E RELAZIONI ESTERNE
Martina Di Colo

ART DIRECTION
Autorivari – Pisa

SITO WEB
Sidebloom

MEDIA PARTNER
Intoscana.it
Lespezie.net
Aifb.it

ASSOCIAZIONE CASA DELLA CITTÀ LEOPOLDA UFFICIO DI PRESIDENZA
Stefano Alpini (presidente),
Laura Martini (vicepresidente),
Martino Alderigi, Barbara Cappelletti,
Valerio Capuzzi, Francesca D’Angelo,
Paolo Pasqualetti

SPONSOR
Unicoop Firenze, Spumador